Home / Fai da te / COME RICICLARE LE LATTINE IN CASA

COME RICICLARE LE LATTINE IN CASA

SCATOLETTE-DI-TONNO

Come riciclare le lattine e le scatole di latta in casa? L’abitudine di consumare cibo in scatola – che si tratti di tonno, di carne con la gelatina, di pomodori pelati, di mais al vapore, di condimenti per l’insalata di riso o di qualsiasi altro alimento – è molto diffusa, anche se ne deriva un difetto piuttosto importante: la quantità di rifiuti che vengono prodotti. Ecco perché può essere utile conoscere un modo per riciclare tutte queste lattine e tutte queste scatolette, magari impiegandole in casa in modi differenti per dare un tocco originale alla propria abitazione e agli ambienti in cui si vive.

1- Cosa fare con le scatolette di tonno?

Le scatolette di tonno sono praticamente presenti in ogni dispensa: d’altro canto è normale che sia così, visto che si tratta di un alimento già pronto per essere consumato, che si tratti di condire la pasta o di arricchire un’insalata. Ma che cosa si può fare con le scatolette rimaste vuote? Un’idea interessante può essere quella di creare dei contenitori da inserire in un cassetto, per tenere in ordine e conservare i materiali di cancelleria, dalle graffette ai punti per la zanchettatrice, dagli elastici alle puntine e così via.

Pagina 1 di 5

About Virginia Rossi

Virginia Rossi
Scrivere, scrivere e ancora scrivere, questo è quello che riempie le mie giornate. Ho iniziato con il mio diario (lo hanno fatto tutte!!) poi sono passata al mio blog personale che per alcuni anni è stato molto visitato, in seguito ho deciso di entrare a far parte del gruppo letalpe.net Mi piace viaggiare e poter parlare e raccontare dei miei viaggi con articoli cotti a pennello.